Olistico Alta Pusteria
Il progetto Articoli Contattaci

Cristalli magici (seconda parte)

di Roberto Slaviero

12 minuti di lettura

26/01/2023


Romanzo Fantascientifico - Prefazione

Leggi tutto il romanzo!



Nello Yucatan, pare ci sia una rete sotterranea di fiumi, lunga dai 3 ai 5mila km.

Le acque affioranti in superficie, nei Cenote, sono di acqua dolce, ma contengono svariate quantità di minerali, con azione rivitalizzante sul corpo, molto diverse dal sale marino.

I Maya, veneravano tali acque e le consideravano"acque divine"

come riguardo al giaguaro, anch’ esso considerato animale sacro.

Conoscevano esattamente l’ astronomia stellare e la struttura del pianeta, che consideravano stazionario, con il sole che si muoveva da est ad ovest, sopra la superficie terrestre.

La pensavano esattamente come i popoli antichi europei di cultura tolemaica, fino alla teoria copernicana del secolo 16mo, che venne poi dichiarata quella reale, probabilmente in sfregio e contro un sistema Cattolico molto rigido ed inquisitorio.

Non risulta che i Maya e gli Europei si fossero incontrati prima dell’ arrivo degli spagnoli, sempre nel 16mo secolo, mas quien sabe? I misteri del pianeta Terra sono immensi e da pochissimi conosciuti ed oscurati alle masse.

Dag passò la notte, dopo la sua fuoriuscita dal portale cenotiano in una capanna di "amici"Maya, contattati telepaticamente prima della sua partenza dalle montagne dolomitiche. La lingua esoantartidea era un miscuglio di idiomi, che ricordava molto il tentativo fatto dal medico oculista polacco Zamenhof, con il suo Esperanto.

In ogni caso, la loro mente, più pulita e funzionale, era in grado di comprendere e parlare quasi tutti gli idiomi del pianeta, comprese le lingue antiche.

Dopo essersi rilassato con una buona dose di Tequila, i padroni di casa Aj Koo, Balam e Itzel offrirono a Dag una strepitosa Cochinita Pibil.

Aj Koo, che significa"coraggioso", chiese a Dag il perché di questa visita attraverso il portale magico del sacro Cenote.

"Dag, se tu sei qui per ordine del Re del Mondo di Cristallo, 

la situazione terrestre è molto critica, giusto?

Esatto Aj Koo!

La dittatura mondiale dei "crediti sociali", ha ridotto gli umani a schiavi senza speranza, peggio che ai tempi del feudalesimo. Vogliono ricreare i servi della gleba, una vita senza gioia e speranza! Se non ti comporti come vogliono loro, ti ghettizzano e ti privano di qualsiasi diritto acquisito, limitando al massimo le libertà personali.

So che qui da voi nello Yucatan, la situazione è ancora invidiabilmente buona, grazie a molti di voi che continuano ad utilizzare la sapienza maya e non si sono troppo occidentalizzati, perdendo il senso del sacro e sprofondando cosi nel profano, ove le uniche cose che contano, sono l’ economia ed il denaro e dove le persone si scannano per fregarsi e sottomettere gli altri.

Gli Dei buoni, da quel mondo si sono ritirati da tempo e gli spiriti malvagi la fanno da padroni.

Anche nella vostra storia, vi sono stati degli usurpatori violenti e a causa loro, molti dei vostri Avi perirono, poiché gli Dei giusti, condannarono le malefatte dei pochi e purtroppo si abbatterono su di voi grandi periodi di siccità ...

Cosi funziona nel vostro mondo terrestre ed è quasi una regola universale. L’ Architetto universale crea e valuta i comportamenti e le diseguaglianze tra le persone ed i popoli. Quando sono troppe e la violenza dei pochi fa soffrire i molti, attraverso le potenze dei venti, delle acque e del fuoco, nel momento e nell’ ora in cui Lui deciderà, il reset verrà avviato!

Aj Koo annuì, pensando che comunque il sacro del suo popolo e le grandi conoscenze sulla vera realtà terrestre, gli arrivarono dai propri coraggiosi antenati!

Il vero reset, caro Aj Koo, lo fa sempre l’ Architetto, qualche umano lo ha tentato, ma alla fine, i reset degli umani, come unico effetto, ottengono disgrazie, guerre e povertà nelle popolazioni, con l’ arricchimento dei pochissimi che gli organizzano; una tristissima storia.

Aj Koo, vorrei incontrare lo sciamano Ikal, che so, conosce molto bene le tecniche di preparazione di medicamenti altamente attivi ed efficaci.

Devo e voglio creare un vettore, facilmente dispersibile in aria ed acqua, per veicolare i batteriofagi anti"batteri ipnotici" che la dittatura del credito sociale ha abilmente, da anni ed anni disperso in aria, acque ed alimenti, rendendo gli umani docili, ammaestrati ed incapaci di valutare le reali situazioni ed accadimenti.

E’ l’ unica soluzione, per risvegliare le menti ed evitare il violento intervento distruttivo del Grande Architetto.


2 Luglio, ore 18
nei pressi di Tolum
Latitudine 20° 12.7038’ N
Longitudine 87° 27.795 W

Onde evitare avvistamenti delle varie spie, che la dittatura mondiale aveva sguinzagliato in tutte le parti del pianeta, alla ricerca dell’ esoantartiedeo Dag, soprattutto dopo la segnalazione della fata Ludmilda, al centro di controllo del Lago Maggiore in Italia, Dag utilizzando un vecchio maggiolino VW, accompagnato da Aj Koo, percorre strade e mulattiere interne, per arrivare inosservato dallo sciamano Ikal.

Tutte le rovine famose o meno dei Maya ed i dintorni, erano controllate dalle spie e quindi l’ incontro sapete dove avvenne?

Nel vecchio aeroporto in rovina nella selva, costruito negli anni 80, dal narcotrafficante colombiano Pablo Escobar Gaviria, per il trasporto della cocaina tra il Messico ed Usa.

La potenza dello sciamano, rendeva impossibile interventi astrali di fate ad altri esseri, al soldo della dittatura!

Purtroppo, anche il mondo degli esseri elementari aveva avuto delle crepe; 

qualcuno di loro era stato corrotto, soprattutto con la promessa di piccole ma potenti incorporazioni negli umani, per sperimentare principalmente i piaceri sessuali.

Dopo, il corpo veniva lasciato e la persona momentaneamente "accogliente", non si ritrovava facilmente più con i propri pensieri e funzioni corporee.

Riuscivano a fare queste bestialità, attraverso il gigantesco acceleratore di particelle, principalmente quello del Cern a Ginevra, ma ne utilizzavano anche altri.

E gli esseri elementari corrotti, avendo rotto l’ equilibrio gerarchico eterico-astrale, avrebbero riscoperto la morte, ma quella definitiva, senza alcuna nuova possibilità di redenzione; annullati nello spirito!

Mai le spie, avrebbero pensato che Dag ed Ikal, utilizzassero un luogo, simbolo del profano occidente.

Pensavano a luoghi astralmente famosi dell’ antico popolo del giaguaro.

Non sempre le pentole però, hanno i coperchi ben sigillati!

Lo sciamano Ikal era un uomo sui 45 anni, basso di statura e robusto.

Ah, non vi ho descritto il nostro Dag: diciamo sui circa 40 anni nostri terrestri, alto oltre 190 cm, capelli lunghi ed occhi ... non chiari, come avrebbero pensato i più, ma marron chiari puri, tipo miele.

Ikal, oltre ad essere un grande sacerdote, gestiva un bazar di merce tipica maya a Tolum e pochissimi sapevano del suo importantissimo incarico spirituale per il popolo del giaguaro.

Dag spiegò a grandi linee il progetto di liberazione dalla dittatura e la ricerca del vettore per disperdere i batteriofagi, che avrebbero distrutto in tal modo i batteri ipnotici.

Dag, disse Ikal, devi pensare, (ed e’ anche rappresentato nel codice di Dresda a pag 48), che il Dio della Terra stava bevendo una bevanda fermentata, il"balchè"che significa Albero Segreto.

Si usava nelle cerimonie religiose, per entrare in contatto con gli Dei. Il glifo ( segno-incisione ), detto "yacametztli", nello Yucatan era anche conosciuto come"caban" Il termine Cab, significa miele e la base della bevanda fermentata, con l’ aggiunta della corteccia dell’ Albero Segreto con attività psichedelica, il balchè, era a base di un idromele contenente miele apifero e acqua, lasciato fermentare.

Questo idromele è molto stabile e potrebbe ospitare i batteriofagi.

I maya, erano molto felici prima dell’ arrivo dei Conquistadores spagnoli, mio caro Dag.

Giraldo Diaz de Alpuche scrisse nel 1579: "prima che arrivassero gli spagnoli, in questa terra essi vivevano con piacere e felicità, sempre festeggiavano e ballavano ... " 

Dag arricciò il mento e immaginò le scene giulive del tempo e le disgrazie iniziate poi con le conquiste dei popoli europei, assai ostici e violenti, per rubare ed impossessarsi di oro e materie prime.

L’ interpretazione alterata dalle religioni del messaggio Cristico, sulle sofferenze obbligate nella vita, per la salvezza eterna, avevano portato schiavitù nelle libere e semplici popolazioni, dei cosiddetti"selvaggi", che vivevano in simbiosi con la Natura e conoscevano benissimo le regole del Creatore ed i misteri dell’ Aldilà!!


15 luglio,ore 12
Palazzo d’ oro
Mondo di Cristallo

Com’ è la situazione reale sulla Terra, Dag?

Re Halvard, non avrei mai pensato di vedere una schiavitù mentale e materiale cosi vasta.

L’ umano, come lo conoscevamo, ha praticamente perso il senso della ragione.

La maggior parte, vive in grandi città-stato, in piccolissimi appartamenti, alimentandosi con mangimi sintetici, quali usati negli anni precedenti per gli animali.

Sono stati cippati ed una enorme Intelligenza Artificiale, gli ha resi automi, sotto stretto controllo.

I loro pensieri ed azioni, sono dettati da algoritmi decisi dalla I.A. 

La libera circolazione delle persone è estremamente limitata e solo una piccola percentuale, che non vive dei sussidi statali, riesce ancora ad avere una vita decente, vivendo all’ esterno delle citta-stato.

L’ intossicazione di aria ed alimenti, ha raggiunto il culmine.

I potenti, hanno fatto credere alle masse, che il pianeta si stava riscaldando per l’ aumento di emissioni di anidride carbonica ( CO2) e sono riusciti cosi a creare un mondo basato su cipp ed elettrico sintetico, facilmente modificabile ed annullabile alla bisogna.

L’ Etere reale del pianeta, su cui poggiano i vari universi e mondi sul piano orizzontale, è a rischio, e può portare ad una catastrofe planetaria, trascinando anche le nostre isole felici!

-Re Halvard 

Dobbiamo assolutamente ripristinare l’ equilibrio eterico terrestre Dag!

Come pensi di procedere?

Cercherò di utilizzare dei Batteriofagi in grado di intossicare i "batteri ipnotici", creati dalla loro dittatura dei crediti sociali, che bloccano la capacità di raziocinio dei terrestri.

Ho già trovato nello Yucatan il vettore, il Cab, attraverso il quale i batteriofagi si introdurranno nel sistema digestivo umano, sopprimendo i batteri ipnotici, che giornalmente vengono loro somministrati attraverso alimenti ed aria.

Essendo la parte conosciuta del pianeta estremamente tossica, acqua compresa, la mia prossima mossa sarà quella di andare nel Circolo polare artico, chiamato Polo Nord e da loro cosi conosciuto, per chiedere agli Iperborei, se ci vogliono aiutare per il ripristino dell’ equilibrio eterico dell’ isola terrestre.

Gli Iperborei hanno la fortuna che il loro mondo è si collegato in un certo senso con la Terra, ma la loro"cavità"è elettromagneticamente, completamente scollegata con l’ isola terrestre e non risente del suo squilibrio eterico.

Il nostro mondo di cristallo invece, essendo collegato fisicamente con la cintura antartidea, potrebbe a lungo termine avere seri problemi.

-Re Halvard

Ottimo, Dag Entro in contatto con il loro Re, il Re Apollo, conosciuto con tale nome nella cosiddetta Grecia antica e tramandato nelle storie antiche!


Note dell’ autore.
Una specifica ci vuole a questo punto 
--------
Al centro della, chiamiamola Pizza terrestre, esiste un ampio territorio, a noi per lo più sconosciuto e fatto conoscere come Circolo polare artico con il polo nord al centro. La zona cosi chiamata, è in realtà molto più vasta delle mappe ufficiali.

Esiste in tali vastità un "mondo Iperboreo"irraggiungibile ai terrestri. Avete presente una Ciambella, concava e convessa?! Qualche navigatore nell’ 800 e forse anche prima, si era spinto verso il centro nord con le navi, essendosi reso conto di un aumento abnorme della temperatura, oltre un certo grado di latitudine, vedendo anche molti uccelli che, invece di spingersi verso sud, si spingevano verso nord; il che non avrebbe senso, poiché gli uccelli, cercano cibo ed il cibo si trova di più nei luoghi miti.

Alcuni navigatori, non tornarono e non si trovarono più. Rotte sbagliate e morte sui ghiacci, oppure scoperte eclatanti e cambio "residenza"?! Esistono poi molte leggende degli abitanti, chiamati eschimesi Inuit e Yupik, che narrano di un altro mondo a loro vicino, ma impenetrabile.

Si narra, che da quel mondo Iperboreo siano arrivati a noi, alcuni Dei nel nostro passato. La loro vita fisica è molto più longeva della nostra e sarebbero in grado, quando lo desiderano, di abbandonare i loro corpi fisici per andare nell’ eterico-astrale. Il loro Sole è diverso dal nostro.

Nel libro di Ossendowsky, del 1924,"Bestie, uomini e Dei", ( ve lo consiglio) si narra di un Re del Mondo, situato forse anche in zone orientali "sotterranee", che ogni tanto può decidere le sorti dell’ umanità. Si potrebbe legare anche alle"leggende"di Agartha, la terra introvabile ...

Potrebbe essere questo, il mondo Iperboreo? Potrebbe essere non sotterraneo e magari questo mondo Iperboreo, esisterebbe su altre lunghezze di onde di frequenza, invisibili all’ occhio umano?

E capace a volte di apparire. Capace di apparire agli uomini di buona volontà? E capace a volte di mandare "Dei"sull’ isola terrestre? Intrigante mi pare la faccenda!

Fine note autore
-------------


30 Luglio
Mandalah, Iperboria

Sul Carro volante, Dag, viene condotto dinanzi al Re Apollo, nel Palazzo delle Grandi Decisioni, nel mondo iperboreo.

-Apollo

Dag, il tuo Re Halvard mi ha informato sul tutto.

Re Apollo grazie, e che bellezza il vostro mondo, che esiste e non esiste per i più, agli occhi umani.

-Apollo

La degenerazione dei comandanti della grande isola terrestre, che in parte anche noi, nel passato, abbiamo contribuito a plasmare, caro Dag, ha raggiunto il massimo.

Sarò ben felice di fornirti l’ acqua pura per creare l’ antidoto per i batteri ipnotici, che stanno distruggendo l’ umanità!

So che la vostra acqua nel mondo di Cristallo, non può essere inviata ed utilizzata sulla Terra, poiché le frequenze tossiche terrestri, ne inficerebbero in poco tempo la sua qualità.

La nostra acqua è invece inattaccabile dalle loro frequenze e vedrai che il tuo antidoto darà l’ effetto sperato.

Una domanda Dag: come lo chiamerai l’ antidoto?

IPERCAB, Re Apollo.

Cab sarà il vettore fermentato, che ho scoperto nello Yucatan e Iper in vostro omaggio, grande Apollo!

Continua ...

(fine seconda parte)

21/02/2024

Amaz... zoni

di Roberto Slaviero

06/01/2024

Competizione tra mucche

di Roberto Slaviero

24/11/2023

La retta via

di Roberto Slaviero

11/10/2023

Guazzabuglio

di Roberto Slaviero

08/10/2023

Trauma transgenerazionale in paziente pediatrica di 3 anni

di Vincenzo Di Spazio

27/09/2023

Cristalli magici (prefazione)

di Roberto Slaviero

22/09/2023

Cristalli magici (terza parte)

di Roberto Slaviero

28/08/2023

T'amo pio bove

di Roberto Slaviero

03/08/2023

Sciatteria

di Roberto Slaviero

06/07/2023

Carcinoma sociale

di Roberto Slaviero

19/06/2023

Luna... Donna luna...

di Roberto Slaviero

18/05/2023

Imbarbarimento

di Roberto Slaviero

10/03/2023

La Rinuncia al potere

di Roberto Slaviero

26/01/2023

Cristalli magici (seconda parte)

di Roberto Slaviero

17/01/2023

Shofar

di Roberto Slaviero

13/12/2022

Chiodi di garofano

di Roberto Slaviero

02/12/2022

Barbarossa operazione

di Roberto Slaviero

05/11/2022

La verdadera verdade

di Roberto Slaviero

28/09/2022

Habemus magna femina

di Roberto Slaviero

26/08/2022

Un sasso... Anzi un macigno... Sopra

di Roberto Slaviero

16/07/2022

Fracasso totale

di Roberto Slaviero

10/06/2022

Le tre moire

di Roberto Slaviero

21/04/2022

Speleoterapia, questa sconosciuta!

di Vincenzo Di Spazio

13/04/2022

Los tres caballeros

di Roberto Slaviero

23/03/2022

Cristalli magici (prima parte)

di Roberto Slaviero

02/03/2022

Mondo non rigenerato

di Roberto Slaviero

15/02/2022

Illusionisti assassini

di Roberto Slaviero

01/02/2022

Poco da aggiungere

di Roberto Slaviero

14/12/2021

Tutti saran serrati

di Roberto Slaviero

25/11/2021

Bellezza e follia

di Roberto Slaviero

30/10/2021

Punta e tacco

di Roberto Slaviero

14/10/2021

Aliens... Scontro finale

di Roberto Slaviero

24/09/2021

Cannabigerolo (CBG) ed altro... Un aiuto per gli effetti collaterali da vaccino

di Roberto Slaviero

07/09/2021

8 settembre... 2021!

di Roberto Slaviero

21/08/2021

Red Pass... Soluzione finale

di Roberto Slaviero

19/08/2021

Disobbedire alla mente errante (il libro)

di Vincenzo Di Spazio

05/08/2021

Un uomo solo al comando

di Roberto Slaviero

08/07/2021

Bracconieri, che... lamb... ada

di Roberto Slaviero

16/06/2021

Intelligenza naturale

di Roberto Slaviero

31/05/2021

Che succede... Spike?

di Roberto Slaviero

19/05/2021

Vanishing point

di Roberto Slaviero

04/05/2021

Crollo della logica

di Roberto Slaviero

21/04/2021

La grande tribolazione

di Roberto Slaviero

31/03/2021

Delirio di onnipotenza

di Roberto Slaviero

24/03/2021

Follie microbiologiche

di Roberto Slaviero

18/03/2021

Inferno... Solo andata?

di Roberto Slaviero

10/03/2021

Ivermectina... Virus centrato ed affondato!

di Roberto Slaviero

05/03/2021

Pandemia agli sgoccioli?

di Roberto Slaviero

23/02/2021

Se son spine...

di Roberto Slaviero

11/02/2021

L'uovo di Colombo

di Roberto Slaviero

05/02/2021

Anomalia Alto Adige

di Roberto Slaviero

02/02/2021

Segnali di fumo...

di Roberto Slaviero

21/01/2021

Notizia bomba...

di Roberto Slaviero

18/01/2021

Ipoacusia improvvisa e cronosomatica

di Vincenzo Di Spazio

15/01/2021

Spray antivirali... Problema risolto!

di Roberto Slaviero

11/01/2021

Delirio di irrazionalit?

di Roberto Slaviero

05/01/2021

Quali doveri?

di Roberto Slaviero

01/01/2021

Comirnaty

di Roberto Slaviero

21/12/2020

Sperimentazione genetica

di Roberto Slaviero

13/12/2020

Recovery... Tachionico

di Roberto Slaviero

09/12/2020

Comunismo tecnocratico

di Roberto Slaviero

28/11/2020

Mascherine biricchine

di Roberto Slaviero

20/11/2020

Avviso ai naviganti

di Roberto Slaviero

14/11/2020

Siamo alle solite... Calimero!

di Roberto Slaviero

10/11/2020

Mondo di imbroglioni e voltagabbana

di Roberto Slaviero

29/10/2020

Resa dei conti

di Roberto Slaviero

04/10/2020

Il semaforo invertito del sistema nervoso autonomo

di Vincenzo Di Spazio

15/10/2020

Cronosomatica e teoria polivagale di Porges

di Vincenzo Di Spazio

20/10/2020

Ridurre l'ansia con lo Shaking (movimento tinassogenico)

di Vincenzo Di Spazio

20/10/2020

L'esercizio posturale della bussola e il potenziamento della resilienza

di Vincenzo Di Spazio

18/10/2020

01/11/1755, Lisbona, l'antica pulizia planetaria. Manca pochissimo alla prossima!

di Roberto Slaviero

30/09/2020

Tempi diversi

di Roberto Slaviero

16/09/2020

Falso ideologico o falso materiale?

di Roberto Slaviero

06/09/2020

Muovasi la capraia e la gorgogna

di Roberto Slaviero

02/09/2020

Vaccino antinfluenzale stagione 2020-2021 e?cover... ID 2019

di Roberto Slaviero

26/08/2020

Vespri Siciliani... Anno Domini 2020

di Roberto Slaviero

24/08/2020

Bubo Bubo

di Roberto Slaviero

13/08/2020

Sapiens... Fase terminale?

di Roberto Slaviero

29/07/2020

La pandemia della cacarella

di Roberto Slaviero

08/07/2020

Paradigma tossico

di Roberto Slaviero

22/06/2020

Fase 4... Fase 8... La Peppina fa il risotto

di Roberto Slaviero

07/06/2020

I senza volto

di Roberto Slaviero

23/05/2020

Ahh... Felloni!

di Roberto Slaviero

11/05/2020

Quel che sar?... Goccioline di Flugge!!

di Roberto Slaviero

06/05/2020

Gi? la testa... Nein,?gi? la maschera!

di Roberto Slaviero

30/04/2020

L'Italia non c'? pi??

di Roberto Slaviero

22/04/2020

Telefono obbligatorio?

di Roberto Slaviero

17/04/2020

Pandemia cerebrale

di Roberto Slaviero

13/04/2020

Protocollo Corona

di Roberto Slaviero

10/04/2020

Si comincia a capire

di Roberto Slaviero

04/04/2020

Luminosit? solare e mutamenti

di Roberto Slaviero

03/04/2020

Pensiamo al dopo

di Roberto Slaviero

28/03/2020

Truman Show... The show must go on

di Roberto Slaviero

25/03/2020

Adesso lo sapete

di Roberto Slaviero

22/03/2020

Vite sospese

di Roberto Slaviero

14/03/2020

Con o Per?

di Roberto Slaviero

09/03/2020

Manipolazione?

di Roberto Slaviero

28/02/2020

5G - Finalmente qualcosa si muove!

di Roberto Slaviero

27/02/2020

Due + due fa quattro!

di Roberto Slaviero

23/02/2020

State calmi!

di Roberto Slaviero

13/02/2020

Balle... Spazio temporali

di Roberto Slaviero

20/12/2019

Il mistero dei misteri

di Roberto Slaviero

20/12/2019

Solstitium... Grazie

di Roberto Slaviero

30/10/2019

Armonie del passato e storture del presente

di Roberto Slaviero

26/09/2019

Decadimento cerebrale

di Roberto Slaviero

20/08/2019

Curcuma... aggiornamenti

di Roberto Slaviero

20/08/2019

Kairos, il Tempo non ordinario

di Vincenzo Di Spazio

20/08/2019

Ci facciamo un ''Galenos''?

di Roberto Slaviero

23/08/2019

Ciceone

di Roberto Slaviero

08/07/2019

Inquinamento mentale e elettrosmog

di Roberto Slaviero

19/03/2019

Flinstones moderni

di Roberto Slaviero

28/01/2019

HIV-AIDS... 35 anni dopo

di Roberto Slaviero

08/01/2019

60? parallelo sud

di Roberto Slaviero

11/12/2018

Le due immortalit?

di Roberto Slaviero

14/11/2018

Vitamina D... Luce nelle tenebre

di Roberto Slaviero

02/11/2018

Ferite profonde

di Roberto Slaviero

03/09/2018

Conigli da allevamento

di Roberto Slaviero

06/07/2018

Encefalite letargica e zombie moderni

di Roberto Slaviero

25/04/2018

Emofilia e sovranit?

di Roberto Slaviero

14/03/2018

De stella nova in pedi serpentari

di Roberto Slaviero

07/02/2018

Clonazioni, virus ed ipotesi sul passato

di Roberto Slaviero

31/01/2018

Come affrontare emotivamente al meglio le sedute di radioterapia?

di Vincenzo Di Spazio

22/01/2018

Troppi metalli pensanti... e non solo!?

di Roberto Slaviero

03/11/2017

Come in cielo cos? in terra

di Roberto Slaviero

18/09/2017

Deriva autoritaria

di Roberto Slaviero

13/09/2017

Un trattamento d'avanguardia per l'astenia della Sindrome da Stanchezza Cronica

di Vincenzo Di Spazio

29/06/2017

La spada di Mikael

di Roberto Slaviero

05/05/2017

Uomo essere tridimensionale... e basta!

di Roberto Slaviero

21/03/2017

Dissonanza cognitiva

di Roberto Slaviero

12/01/2017

La Genesi biblica ci parla di due terre differenti?

di Roberto Slaviero

17/11/2016

Il ribelle... Ga... Ga... Ga...

di Roberto Slaviero

23/09/2016

Anomalie solari e rinnovata percezione dell'etere

di Roberto Slaviero

24/08/2016

Al bivio... per la consapevolezza

di Roberto Slaviero

18/07/2016

Sole, padre-madre e figlia terra

di Roberto Slaviero

19/05/2016

Come uscire dal pantano millenario

di Roberto Slaviero

15/04/2016

La mela stregata

di Roberto Slaviero

03/03/2016

Onda temporale zero

di Roberto Slaviero

18/02/2016

Virus, DNA e proporzione divina (aurea)

di Roberto Slaviero

21/12/2015

Immunit?, cancro, vaccini

di Roberto Slaviero

16/10/2015

Ci? che percepiamo ? solo un riflesso della realt?

di Roberto Slaviero

01/09/2015

Malattie rare e consigli per la salute

di Roberto Slaviero

03/06/2015

Quale dimensione e quale religione?

di Roberto Slaviero

24/04/2015

Bizzarria della natura e fattore RH

di Roberto Slaviero

09/03/2015

Permafrost avvelenato!

di Roberto Slaviero

11/02/2015

Protocolli di cure mediche: veritieri tutti o molto protocollati?

di Roberto Slaviero

24/11/2014

Sensibilit? chimica multipla (MCS - Multiple Chemical Sensitivity)

di Roberto Slaviero

17/10/2014

Programmazione mentale. Chi ha scritto i libri di storia?

di Roberto Slaviero

04/09/2014

L'oblio dell'homo sapiens sapiens

di Roberto Slaviero

25/07/2014

Alla ricerca della verit?

di Pierangelo Fabbri

18/07/2014

Mente errante e senso di colpa

di Vincenzo Di Spazio

17/07/2014

Benessere individuale e sistemi di controllo sociale

di Roberto Slaviero

02/07/2014

Vitamina D e malattie autoimmuni. Una salvezza per la sclerosi multipla?

di Roberto Slaviero

25/04/2014

Ebook "Positive Making. La Mente ? gelosa dell'Azione"

di Vincenzo Di Spazio

01/02/2014

La vita ? offline

di Vincenzo Di Spazio

19/05/2014

La misteriosa ghiandola pineale e le sostanze psichedeliche - Parte 3

di Roberto Slaviero

02/05/2014

La misteriosa ghiandola pineale e le sostanze psichedeliche - Parte 2

di Roberto Slaviero

01/05/2014

La misteriosa ghiandola pineale e le sostanze psichedeliche - Parte 1

di Roberto Slaviero

14/05/2014

Anima e Corpo: Dualismo Inscindibile

di Vincenzo Di Spazio

21/05/2014

Inquinamento atmosferico e le api

di Roberto Slaviero